DOVREMMO RINUNCIARE AGLI OCCHI SE FOSSIMO SOLTANTO ESSENZA E ALL'ANIMA SE SOLO MATERIA.
LA FOTOGRAFIA È UNO SPIRAGLIO ATTRAVERSO IL QUALE GUARDARE DALL'UNA ALL'ALTRA PARTE.